Corso di Visual Design Specialist | Musa Scuole
Certificazione
  • Visual Design Specialist
Spendibilità
Corso
Percorso strutturabile
Percorso strutturabile in base alle esigenze
Durata
130 ore
33 settimane
2 lezioni settimanali
Struttura
  • Teorico
  • Pratico
  • Laboratorio
Modalità
  • corso in presenza
  • corso in e-learning
  • corso live online
Certificazione: 
Descrizione: 

Il Visual Design è una branca del Disegno Industriale che si occupa della progettazione di prodotti grafici e multimediali. Lo specialista in Visual Designer realizza quindi la comunicazione visiva attraverso l'utilizzo opportuno dell’immagine vettoriale, in formato RAW o Raster, rendendola funzionale alla divulgazione di un messaggio o di un'informazione.

Quella del Visual Designer è una professione in forte ascesa e la richiesta di professionisti nel settore è alimentata dalla diffusione sempre crescente di giornali, riviste digitali, ebook e magazine fruibili da PC e dispositivi mobili (smartphone e tablet). Inoltre, il Visual Designer si propone come una figura di crescente importanza nel mondo del lavoro, in particolare grazie al ruolo predominante della comunicazione visiva e alla diffusione sempre maggiore delle tecnologie in tutte le fasce della popolazione. 

Obiettivi: 

Il corso intende formare figure professionali in grado di gestire le problematiche, le metodologie, le tecniche e gli strumenti utilizzati nei principali ambiti della progettazione grafica orientata alla comunicazione visiva, e cioè l’elaborazione delle immagini, il disegno vettoriale e l’impaginazione.

Insegnare ad usare Photoshop, Illustrator e InDesign applicato alle più diffuse esigenze lavorative. Questo è l’obiettivo finale del percorso formativo. Formazione e lavoro è l’approccio per raggiungere tale risultato grazie a docenti certificati, professionisti affermati nell’ambito della grafica pubblicitaria declinata ai diversi settori produttivi. A questo si aggiunge il modulo dedicato al workshop ideato proprio per simulare richieste e commesse lavorative da eseguire. 

E dopo il corso? 

Le competenze maturate e la spendibilità internazionale della certificazione conseguita consentiranno di promuovere la propria professionalità nei tipici campi di azione di un visual designer specialist, che comprendono: tipografia, fotografia, illustrazione, grafica editoriale digitale e stampata, interaction design, interface design.

  • Visual designer: il visual designer, professionista che sostituisce nella New Economy la figura del Grafico tradizionale, si occupa dell'esecuzione grafica in rete, vale a dire della traduzione di concetti e messaggi in immagini, utilizzando gli opportuni software. Il visual designer infatti, per svolgere al meglio la sua attività, deve innanzitutto possedere una serie di competenze informatiche. Deve conoscere molto bene Internet e i principali software grafici (photoshop, illustrator, indesign, ecc.). il visual designer può svolgere una serie piuttosto vasta di compiti e attività fra cui, ad esempio la realizzazione dell'immagine di un'azienda, l'allestimento di una fiera, l'ideazione della veste grafica di un prodotto, oppure può operare nell'ambito dell'editoria multimediale. Può inoltre curare i contenuti di un sito web dal punto di vista grafico e procedere alla sua impaginazione, creare l'interfaccia grafica sulla base delle esigenze del cliente e servirsi di immagini statiche e in movimento e di forme diverse di comunicazione (audio, video, grafica, ecc.).
  • interaction designer: l’interaction designer, o progettista dell'interazione, è il professionista che cura la progettazione dell'interazione che avviene tra esseri umani e sistemi meccanici e informatici. È esperto nella «interazione uomo-macchina» (HCI Human Computer Interaction), una disciplina che ha come scopo rendere possibile e semplice l’utilizzo dei sistemi digitali (interfacce dei siti web, delle app sui dispositivi mobile, ecc.). l’interaction designer si occupa prettamente della presentazione del prodotto, o del brand, del servizio, dell’azienda.
  • interface designer: l’inteface designer è il professionista deputato a tutto ciò che riguarda la parte visual e interattiva di un prodotto web, in primis l’interfaccia che si presenta all’utente e che rappresenta il primissimo impatto con il brand. Lo scopo dell’attività dell’interface designer è quello di guidare l’utente all’interno della pagina, indicandogli con chiarezza e precisione dove può trovare ciò che cerca esclusivamente attraverso l’interfaccia.

Richiesta informazioni corso

Generalità
In relazione all'informativa sulla privacy, articolo 13 decreto legislativo 196/03, che dichiaro di aver letto.