Laurea Triennale in Scienze Motorie | Musa Scuole

Il corso è stato strutturato per rendere il laureato autosufficiente per quanto concerne l'applicazione di tecniche addestrative e di allenamento che tengano conto dei diversi aspetti del soggetto: da quelli biomedici a quelli psicopedagogici e di comunicazione. Per ottenere questi risultati, a fronte di solide competenze biomediche ed altre competenze relative a diversi ambiti (il cui peso è ovviamente collegato all'impostazione di interfacoltà del corso di laurea) si è ritenuto di fondamentale importanza mantenere una solida base di materie tecnico addestrative per caratterizzare fortemente la figura del laureato come quella di un tecnico che sia in grado di valutare, programmare, prescrivere e somministrare l'esercizio fisico più adatto al soggetto. Tale visione del Curriculum di studio del Laureato in Scienze Motorie ha portato all'attuale assetto che risulta così bilanciato tra settori M-EDF e quelli biomedici e medico-clinici, finalizzando il percorso di studi alla formazione di un professionista competente nei campi del mantenimento e miglioramento della salute dell'uomo.

Il laureato possiederà competenze relative alla comprensione, alla conduzione e alla gestione di attività motorie a carattere educativo, adattativo, ludico o sportivo, finalizzandole allo sviluppo, al mantenimento e al recupero delle capacità motorie e del benessere psicofisico ad esse correlato, anche con funzione di prevenzione: - sarà in grado di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano, nell'ambito specifico di competenza e per scambio di informazioni generali; - possiederà adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e l'informazione; - sarà capace di lavorare in gruppo, di operare con autonomamente e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro.

A. A.

ESAME

CODICE RIF.

CFU

Anno I

Anatomia umana

BIO 16

10

Teorie, metodologie e didattiche dell'educazione motoria

M-EDF 01

10

Economia e gestione delle imprese sportive

SECS-P 08

6

Metodologie e tecnologie per la ricerca in ambito didattico-motorio

M-PED 03

6

Teorie e metodologie dell'allenamento

M-EDF 02

6

Igiene generale e applicata

MED 42

10

Sociologia generale e dello sport

SPS 07

6

Lingua inglese

-

3

Prova di abilità informatica

- 3

Anno II

Fisiologia del movimento umano

BIO 09

9

Pedagogia del corpo e dello sport

M-PED 01

6

Medicina del lavoro

MED 44

9

Metodi e didattiche degli sport individuali e di squadra

M-EDF 02

10

Fondamenti di biomeccanica del movimento umano

ING-INF 06

12

Scienze tecniche dietetiche applicate

MED 49

9

Per stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali

-

5

Anno III

Didattica, attività motoria e rieducazione funzionale

M-EDF 01

10

Metodologia della valutazione motoria

M-PED 04

6

Diritto comunitario

IUS 14

6

A scelta dello studente

-

12

Seconda lingua

-

3

Tirocini formativi e di orientamento

-

15

Per stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali

-

5

Prova finale

- 3
Le opportunità professionali dei laureati in "Scienze dell'educazione e della formazione" sono da individuare nelle attività formative legate a percorsi innovativi come quelli della formazione continua (life long learning), della progettazione didattica, delle attività formative in azienda e dell'educazione in ambito extrascolastico. Alla fine del corso di studi triennale i laureati potranno trovare sbocchi occupazionali nei settori del pubblico impiego, nel sistema di impresa e nel terzo settore con le seguenti figure professionali: educatore professionale, educatore di comunità, animatore socio-educativo, operatore nei servizi culturali e nelle strutture educative e in altre attività territoriali anche di terzo settore; formatore, progettista di formazione, istruttore o tutor nelle imprese, nei servizi e nelle pubbliche amministrazioni, esperto nella promozione e nella gestione delle risorse umane, esperto nel monitoraggio e nella valutazione dei processi e dei prodotti formativi.

Richiesta informazioni corso

Generalità
In relazione all'informativa sulla privacy, articolo 13 decreto legislativo 196/03, che dichiaro di aver letto.